rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca San Cristoforo

Droga nascosta nei sacchetti per freezer: in manette pusher pregiudicato

Nell'abitazione di un 46enne, già noto ai carabinieri, sono stati rinvenute ben nascoste in un ripostiglio, 4 buste di plastica da freezer, contenenti complessivamente 340 grammi di "amnesia" e un bilancino di precisione

Nella serata di ieri, i carabinieri del nucleo investigativo di Catania – squadra lupi sono stati impegnati in un servizio volto a contrastare il mercato illecito delle sostanze stupefacenti, nell’ambito del quale hanno arrestato in flagranza per detenzione ai fini di spaccio un 46enne pregiudicato catanese.

I militari dell’Arma hanno individuato il soggetto, già noto quale persona dedita alla commissione dei reati connessi allo smercio di droga, bloccandolo nel quartiere San Cristoforo. Quest’ultimo, nel tentativo di assicurarsi l’impunità ed eludere i controlli, ha cercato di sviare gli operanti, indicando quale propria dimora, un’abitazione in realtà diversa da quella ove effettivamente risiede. La manovra elusiva è stata comunque vana poiché i militari, già a conoscenza della condizione abitativa del pregiudicato, hanno poi raggiunto il vero alloggio del 46enne, perquisendolo. Tale attività ha consentito di scovare, ben nascoste in un ripostiglio, 4 buste di plastica da freezer, contenenti complessivamente 340 grammi di "amnesia", un particolare tipo di marijuana, caratterizzata da un principio attivo molto più potente rispetto a quella normale e pertanto rivenduta a costi maggiorati sul mercato illecito, nonchè un bilancino di precisione. L’uomo è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, che ha convalidato l’arresto e disposto la misura della custodia cautelare presso il carcere di piazza Lanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta nei sacchetti per freezer: in manette pusher pregiudicato

CataniaToday è in caricamento