rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Traffico di cocaina in Sicilia, i narcos sbagliano e mandano carico a Salerno

Sequestrati 110 chili di cocaina rinvenuti nei giorni scorsi all'interno di un container fermato dalle Fiamme Gialle etnee nel porto di Salerno

I finanzieri di Catania hanno eseguito, a Palermo e Frosinone, 4 provvedimenti di fermo di indiziato delitto nei confronti degli appartenenti a un’associazione internazionale dedita all'importazione e al traffico di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti.

I provvedimenti seguono il sequestro di  110 chili di cocaina di origine sudamericana rinvenuti nei giorni scorsi all’interno di un container fermato dalle Fiamme Gialle etnee nel porto di Salerno.

Doveva sbarcare in questi giorni al porto di Palermo, ma per un errore commesso da chi ha spedito la merce, il container su una nave è arrivato a Salerno invece di Palermo.

I particolari dell’operazione saranno illustrati nel corso della mattinata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico di cocaina in Sicilia, i narcos sbagliano e mandano carico a Salerno

CataniaToday è in caricamento