Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Picanello

Droga: giro d'affari da 1.800 euro al giorno a Picanello, 10 arresti

L'intervento, che ha visto coinvolti un centinaio di militari, ha portato all'esecuzione di 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti dei responsabili dell'organizzazione e dei pusher

All'alba il Comando Provinciale dei Carabinieri di Catania ha dato esecuzione a un'operazione antidroga, convenzionalmente denominata 'Castigo', nei confronti di un'organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nel popoloso quartiere Picanello del capoluogo etneo.

L'intervento, che ha visto coinvolti un centinaio di militari, ha portato all'esecuzione di 10 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti dei responsabili dell'organizzazione e dei pusher.

L'attività d'indagine, avviata a seguito di numerose segnalazioni di privati cittadini al 112, è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Catania ed ha consentito di individuare un'organizzazione per delinquere a conduzione famigliare che deteneva il controllo e l'esclusiva gestione del lucroso settore dello spaccio di marijuana nel quartiere.

Durante le indagini sono stati numerosi i controlli ed i sequestri effettuati nei confronti dei consumatori che avevano poco prima acquistato lo stupefacente. Oltre alla marijuana, sequestrate anche alcune armi nella disponibilità del clan. Il giro d'affari calcolato ammonta a circa 1.800 euro al giorno. Tra i destinatari c'è anche una 16enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga: giro d'affari da 1.800 euro al giorno a Picanello, 10 arresti

CataniaToday è in caricamento