Cresce lo spaccio a San Berillo, presi altri due pusher in strada

Uno dei due ha segnalato al complice la presenza della polizia gettando dietro ad un cespuglio due sacchetti trasparenti da congelatore, che contenevano 50 stecchette di marijuana e 14 di hashish

Due spacciatori sono stati sorpesi ieri in via Pisacane, nel rione San Berillo Nuovo, in cui da qualche tempo si è costituita una fiorente piazza di spaccio. Uno dei due ha segnalato al complice la presenza della polizia gettando dietro ad un cespuglio due sacchetti trasparenti da congelatore, che contenevano 50 stecchette di marijuana e 14 di hashish, quantificata in complessivi 134 grammi per un controvalore al dettaglio stimabile in euro 900, insieme al proprio portafoglio, contenente documenti ed effetti personali. I due spacciatori venivano pertanto dichiarati in stato di arresto e posti ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento