Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Giarre

Spacciatore nascondeva cocaina e marijuana in una casa abbandonata

L’arrestato è stato condotto nel carcere di piazza Lanza, in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria

I carabinieri di Mascali hanno arrestato il 30enne giarrese Andrea Nolfo. Nel corso di un servizio perlustrativo per la repressione dei reati in genere,una pattuglia di militari della Stazione di Mascali ha notato l'uomo in via Consoli, a Giarre. Dopo essersi velocemente guardato intorno, era entrato repentinamente all’interno di un’abitazione in stato di abbandono. I militari, insospettitisi per l’atteggiamento quantomeno strano dell’uomo, hanno chiesto ausilio alla stazione di Giarre ed hanno circondato l’abitazione trovandovi all’interno Nolfo che, preso letteralmente di sorpresa, stava armeggiando in un un frigorifero in disuso. All’interno dell'elettrodomestico i militari hanno trovato una busta di plastica contenente 1chilo e 100 grammi di marijuana suddivisa in 64 involucri, altre 23 dosi di cocaina già confezionate per la vendita al minuto ed 1 dose di hashish. Effettuata la perquisizione personale, i militari hanno trovato anche un bilancino di precisione ed una somma di 25 euro, provento dello spaccio. L’arrestato è stato condotto nel carcere di piazza Lanza, in attesa delle determinazioni dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore nascondeva cocaina e marijuana in una casa abbandonata

CataniaToday è in caricamento