Via Capopassero, trovata marijuana nascosta tra calcinacci e pannelli

Lo stupefacente è stato sequestrato a carico di ignoti e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria, in attesa di accertamenti di polizia scientifica per individuare il possessore

Agenti delle volanti e della squadra cinofili hanno effettuato un servizio di controllo del territorio in via Capopassero, finalizzato al contrasto del fenomeno dello spaccio di stupefacenti. Grazie anche al contributo del cane Vite, nella zona limitrofa al civico 121, è stato rinvenuto, occultato tra calcinacci e pannelli in legno, un ingente quantitativo di marijuana, per un peso complessivo di circa 480 grammi, suddiviso in involucri. Lo stupefacente è stato sequestrato a carico di ignoti e posto a disposizione dell’Autorità giudiziaria, in attesa di accertamenti di polizia scientifica volti ad individuare il possessore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento