Via vai sospetto da un palazzo di via Policastro, un arresto per spaccio

L'inconsueto movimento ha fatto presagire ai poliziotti che in quel luogo fosse in corso una possibile attività di spaccio di stupefacenti

Un via vai sospetto di diverse persone che entravano ed uscivano da un palazzo di via Policastro, nel rione “Picanello”. E' questo che ha destato la curiosità degli agenti della polizia che perlustravano la zona.

L’inconsueto movimento ha fatto presagire ai poliziotti che in quel luogo fosse in corso una possibile attività di spaccio di stupefacenti. Il dubbio degli operatori è stato confermato dal fatto che, alla vista del personale di polizia, un giovane presente davanti all’atrio condominiale si è allontanato repentinamente. Pertanto, dopo un breve appostamento, i poliziotti hanno fatto ingresso all’interno dello stabile.

Nell'appartamento del terzo piano hanno, così, effettuato una perquisizione domiciliare che ha dato esito positivo. All’interno di una cassettiera della camera da letto, infatti, sono stati rinvenuti 11 involucri già suddivisi in plastica bianca contenenti cocaina per un peso lordo di 20 grammi, 2 involucri di sostanza stupefacente ancora da confezionare e 9 capsule di presumibile anfetamina. Inoltre è stato ritrovato un bilancino di precisione e una cospicua somma di denaro pari a 600,00 euro.Per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente, è stato così arrestato Giovanni Conte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento