Cronaca Fortino / Via Barcellonetta

Al posto delle compresse “VivinC” le dosi di cocaina: arrestato pusher

Utilizzava un tubetto di plastica nascosto in un anfratto di via Barcelloneta, dal quale di volta in volta prelevava la droga da piazzare. Poi si recava nella vicina Piazza caduti del Mare dove trovava il cliente

Utilizzava un tubetto di plastica – all’origine contenente compresse di VivinC - nascosto in un anfratto di via Barcelloneta, dal quale di volta in volta prelevava la droga da piazzare. Poi si recava nella vicina Piazza caduti del Mare dove trovava il cliente di turno pronto ad acquistare la dose.

E' stato così arrestato un 19enne catanese, Luigi Nicotra, con l'accusa di spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Ad osservarlo i militari del nucleo operativo che, in servizio antidroga a San Cristoforo, che lo hanno bloccato e perquisito rinvenendo in totale, sulla persona ed all’interno del contenitore, 19 dosi di “cocaina”.

La droga è stata sequestrata mentre l’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al posto delle compresse “VivinC” le dosi di cocaina: arrestato pusher

CataniaToday è in caricamento