Droga nascosta nell'auto, fermato pregiudicato trentanovenne nel quartiere Zia Lisa

I poliziotti, attraverso un'indagine ad hoc erano riusciti a sapere che l'uomo era in possesso di un'ingente quantità di stupefacenti. E' iniziato così un mirato servizio di osservazione nel popolare quartiere "Zia Lisa" di Catania, nel corso del quale è stato individuato F.R. mentre guidava una Mercedes classe B

Gli uomini della Sezione “Antidroga” della Squadra Mobile hanno arrestato, per trasporto e detenzione ai fini di spaccio di hashish, F.R., un pregiudicato trentanovenne già noto agli investigatori.
I poliziotti, attraverso un’indagine ad hoc erano riusciti a sapere che l’uomo era in possesso di un’ingente quantità di stupefacenti. E' iniziato così un mirato servizio di osservazione nel popolare quartiere “Zia Lisa” di Catania, nel corso del quale è stato individuato F.R. mentre guidava una Mercedes classe B.

E' stato immediatamente fermato e sottoposto a controllo ad esito del quale, all’interno della vettura, sono stati rinvenuti 300 panetti di hashish per un peso complessivo di 40 kg. circa.
La perquisizione è stata estesa a un garage di sua pertinenza che si trovava nel citato rione cittadino: qui è stata sequestrata altra sostanza stupefacente, precisamente marijuana per un peso complessivo di 11 kg. circa.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento