Droni, da Sigonella partono le ricognizioni sui confini russi

A tracciare le rotte dei velivoli senza pilota è il portale PlaneRadar.ru

Le ricognizioni dei confini occidentali della Russia vengono effettuate con i droni di stanza nella base Usaf di Sigonella. Già dalla fine di febbraio il portale PlaneRadar.ru ha tracciato e monitorato i voli degli aerei senza pilota che decollano dalla Piana di Catania per dirigersi verso le zone calde dell'Europa nord-orientale. Secondo le rotte tracciate dal portale russo, gli ultimi voli di ricognizione strategica sono stati effettuati ieri: Il velivolo RQ-4B delle forze aeree degli Stati Uniti, domenica mattina, è decollato dalla base aerea italiana di Sigonella, dopodichè ha sorvolato per circa cinque ore e mezzo la Lituania lungo i confini della regione di Kaliningrad.

plane radar-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente il drone ha sorvolato i paesi baltici, in particolare la Lettonia e l'Estonia, dopodiché ha perlustrato per quattro ore e mezza i confini occidentali delle regioni di Pskov e San Pietroburgo. Tornando indietro, il drone RQ-4B ha volato a ridosso dei confini della regione di Kaliningrad per almeno un'ora per poi far rotta verso la Sicilia atterrando a Sigonella intorno alle 21.30. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento