rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Villaggio Ippocampo di mare, ignoti appiccano due incendi che coinvolgono quattro ettari di terreni

"Si è trattato di un incendio doloso perpetrato attraverso un atto delinquenziale - sottolinea il comando della Forestale di Catania -, ma bisogna ricordare che un incendio che può essere gestibile, così può diventare un attentato alla collettività e procurare la morte delle persone"

Due incendi sono stati appiccati nei terreni vicino al villaggio Ippocampo di mare. Mentre la squadra della forestale Ct21 era impegnata nel domare un rogo sviluppatosi sulla strada provinciale 104, un altro - secondo la Forestale si tratterebbe di incendio doloso - è divampato al villaggio Ippocampo di mare. Avvistato dalla vedetta Ct51, ha costretto la squadra antincendio del distaccamento forestale a recarsi sul posto. Le fiamme hanno coinvolto circa quattro ettari di terreno, tra frutteti e campi incolti, e lambito le abitazioni dei villaggi Ippocampo di mare e Paradiso degli aranci.

Incendio villaggio Ippocampo di mare

Il rogo pare sia stato appiccato da alcuni giovani che, mentre erano in corso le operaizoni di spegnimento, si prodigavano nell'appiccarne un altro. I militari però non sono riusciti a identificarli. Sul posto, oltre la Forestale intervenuta con un'autobotte, sono giunti anche i vigili del fuoco. "Si è trattato di un incendio doloso perpetrato attraverso un atto delinquenziale - sottolinea la Forestale a questa testata -, ma bisogna ricordare che un incendio che può essere gestibile, così può diventare un attentato alla collettività e procurare la morte delle persone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villaggio Ippocampo di mare, ignoti appiccano due incendi che coinvolgono quattro ettari di terreni

CataniaToday è in caricamento