menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due napoletani truffano una donna anziana: trovati in un b&b a Catania

Lo scorso 5 dicembre una donna anziana ha denunciato una truffa da parte di due malviventi ai quali aveva consegnato 600 euro e preziosi

Sono stati denunciati, dalla polizia di Siracusa, per il reato di truffa, D.M.A., 68 anni, e D.M.V., 43 anni, entrambi napoletani e già noti alle forze dell’ordine. Lo scorso 5 dicembre una donna anziana ha denunciato una truffa da parte di due malviventi ai quali aveva consegnato 600 euro e preziosi. Durante le indagini, gli agenti hanno raccolto la testimonianza di vittime truffate con lo stesso modus operandi. I due sono stati rintracciati in un b&b sito a Catania, dove, a seguito di perquisizione domiciliare, sono stati trovati con la somma di 7mila euro, vari oggetti in oro ed un bilancino di precisione, tutto provento delle varie truffe. Il tutto è stato sequestrato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Consiglio comunale, seduta straordinaria sull'emergenza Covid

  • Cronaca

    Nuovo furto alla "Campanella Sturzo" di Librino: è il quarto in due mesi

  • Cronaca

    Trasporta in un suv 7 chili di marijuana "skunk": arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento