Giarre, stop provvisorio al ritiro dei rifiuti ingombranti

Dusty invita la cittadinanza alla massima collaborazione chiedendo di non esporre in strada i propri ingombranti

Sarà sospeso fino a domani, sabato 11 maggio, il servizio gratuito di ritiro dei rifiuti ingombranti nel comune di Giarre, in seguito al diniego della piattaforma che nei giorni scorsi aveva rifiutato i carichi, dovuto a un problema di natura amministrativa. La Dusty si è vista costretta a non poter conferire i rifiuti ingombranti già caricati sul mezzo dedicato, né a poterne ritirare altri, avendo ricevuto la comunicazione da parte dell'ente gestore dell'impianto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio di smaltimento presso lo stabilimento sarà ripristinato giorno 13, così come rassicurato dall'amministrazione comunale, su disposizioni dell'assessore alle politiche ambientali Santo Oliveri. Per non arrecare ulteriore disagio alla cittadinanza, la Dusty ha provveduto a contattare i singoli utenti che si erano già prenotati, rinviando il ritiro a una nuova data concordata. Inoltre, per evitare l'abbandono dei rifiuti ingombranti sulle vie principali, la Dusty invita la cittadinanza alla massima collaborazione chiedendo di non esporre in strada i propri ingombranti, nell'attesa che vengano ritirati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Incidente stradale a Paternò, scontro fra due mezzi pesanti: un morto

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento