menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

È catanese l’8 milionesima passeggera di Volotea in Europa

A festeggiarla erano presenti Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia e Salvatore Bonura, Presidente Sac

Si chiama Ilaria Spina, studentessa di 23 anni originaria di Misterbianco, in provincia di Catania, l’8 milionesima passeggera di Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. Ilaria, che studia architettura presso l’ateneo catanese, è stata protagonista questa mattina di una doppia cerimonia di premiazione, in aeroporto a Catania e a bordo del volo V7 1261 decollato alle ore 09.10 per Venezia.

A festeggiarla erano presenti Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia e Salvatore Bonura, Presidente SAC, che le hanno consegnato un premio davvero eccezionale: la possibilità di volare gratuitamente, per un anno intero, all’interno di tutto il network di destinazioni Volotea.

Una volta atterrata a Venezia, Ilaria è stata accolta da uno speciale comitato di benvenuto, composto dall’Assessore alla Coesione Sociale e allo Sviluppo Economico, Simone Venturini e da Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea.

“Siamo davvero felici di poter festeggiare in Italia il nostro 8 milionesimo passeggero, un risultato che riconosce vincente la strategia di offrire collegamenti diretti, comodi e veloci e con tariffe concorrenziali – commenta Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea - E siamo davvero entusiasti dell’accoglienza che i passeggeri italiani ci hanno riservato, soprattutto a Catania, dove abbiamo un’offerta voli ricchissima, in grado di soddisfare le esigenze di viaggio dei nostri passeggeri siciliani”.

Volotea offre infatti dallo scalo collegamenti comodi e veloci verso 7 destinazioni: alle tradizionali rotte verso Ancona, Bari, Cagliari, Genova, Venezia e Verona, si è aggiunta la nuova rotta verso Malta, primo collegamento internazionale operato dal vettore da Catania. 
“Con il management dell’aeroporto catanese abbiamo instaurato una partnership solida e duratura che ha visto crescere nel tempo il numero di destinazioni collegate – continua Muñoz. - Ci auguriamo di poter tornare presto a Catania, annunciando nuove rotte e importanti novità”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento