menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Detenuto ai domiciliari, ma autorizzato a lavorare: arrestato per evasione

Il 19enne egiziano era autorizzato a lavorare in un panificio, ma impiegava il suo tempo in altre attività

I carabinieri di Sant’Agata Li Battiati  hanno arrestato il 19enne, egiziano, Ahmed Isalam Mohamed Sabet, in esecuzione di una misura di aggravamento della detenzione domiciliare emessa dal Gip del tribunale di Catania. Il giovane, autorizzato a lavorare in un panificio del posto, ha più volte violato le prescrizioni imposte, allontanandosi arbitrariamente dall’esercizio commerciale, come puntualmente accertato dai militari dell’Arma che, redigendo le opportune informative, hanno convinto il giudice ad inasprirne il regime detentivo. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato portato nel carcere Piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento