menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Uilcom firma un accordo integrativo per i dipendenti della "Elettra"

Prevede più riposi compensativi e più riduzioni retribuite di orario di lavoro, nuove indennità su notturni e festivi

“Aumento sulle indennità di trasferta, avanzamenti nei livelli di inquadramento, più riposi compensativi e più riduzioni retribuite di orario di lavoro, nuove indennità su notturni e festivi. Sono i risultati dell’accordo di secondo livello sottoscritto con i vertici della Elettra, società specializzata nella posa di cavi sottomarini con sede al porto di Catania. Un buon esempio di relazioni sindacali, nell’interesse di lavoratori e impresa”. Lo rende noto Concetto Sicali, segretario organizzativo della Uilcom di Catania, che aggiunge: “Siamo soddisfatti per l'intesa che nasce dalla trattativa condotta dal segretario generale della nostra organizzazione territoriale, Gaetano Cristaldi, e dai nostri rappresentanti aziendali, Giuseppe Italia e Giuseppe Bonaiuto, con il management di Elettra e particolarmente con il responsabile delle Risorse umane, Francesco Morbidelli”.

“Abbiamo tutti – conclude l’esponente sindacale – voluto raccogliere e vincere una sfida impegnativa e dagli esiti per nulla scontati, in un momento senza precedenti a causa della pandemia. L’accordo, peraltro, consolida un sistema di welfare aziendale già esistente con piena soddisfazione dei lavoratori, che ringraziamo per il sempre maggiore consenso assicurato alla Uilcom”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento