Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Paternò

Elezioni Paternò: tra gli scrutatori anche parenti di candidati al Consiglio

A Paternò - in attesa delle elezioni amministrative che si svolgeranno il prossimo 6 e 7 maggio - si susseguono le voci in merito alla possibilità che tra gli scrutatori sorteggiati ci siano alcuni parenti di candidati al Consiglio comunale

A Paternò - in attesa delle elezioni amministrative che si svolgeranno il prossimo 6 e 7 maggio - si susseguono le voci in merito alla possibilità che tra gli scrutatori sorteggiati ci siano alcuni parenti di candidati al Consiglio comunale.

Secondo, infatti, la legge, la parentela non potrebbe essere ammessa per gli ascendenti ( nonno e genitore), discendenti (figlio, nipote in linea diretta), parente o affine fino al secondo grado ( fratello, sorella, suocero, genero, nuora, cognato e cognata), coniuge del candidato.

I militari dell'Arma dei carabinieri di Paternò, però, precisano che risulta necessaria una denuncia formale in merito a presunte irregolarità. Il Comune, da canto suo, afferma che a seguito di queste voci diffuse a pochi giorni dal voto, servono indicazioni precise.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni Paternò: tra gli scrutatori anche parenti di candidati al Consiglio

CataniaToday è in caricamento