Elezioni rettore, si ritirano tre candidati: Francesco Priolo verso l'investitura

Con una nota, i candidati Salvatore Barbagallo, Agatino Cariola e Roberto Purrello hanno ufficialmente ritirato la candidatura offrendo leale collaborazione a Priolo

Come anticipato su queste pagine a commento dei risultati del primo scrutinio per l'elezione del nuovo Rettore, la possibilità dei ritiri delle candidature, alla luce dello stacco ottenuto dal candidato Francesco Priolo, si è concretizzata. Con una nota, i candidati Salvatore Barbagallo, Agatino Cariola e Roberto Purrello hanno ufficilamente ritirato la candidatura offrendo di fatto a vittoria a Priolo. Si attende la decisione di Vittorio Calabrese, il quale - secondo alcuni rumors - aveva già intenzione di ritirarsi e di sostenere Purrello.  "Il risultato della prima tornata elettorale per l'elezione del rettore ha visto la prevalenza del collega prof Francesco Priolo - scrivono Barbagallo, Cariola e Purrello - nelle sue diverse componenti di docenti, studenti e personale tecnico amministrativo, l'Università di Catania ha espresso una scelta della quale dobbiamo prendere atto. Nell'interesse di evitare al nostro Ateneo ulteriori frammentazioni e di permettergli una guida unitaria che in tempi rapidi proceda alla sua riorganizzazione ed al recupero dell'immagine, ritiriamo la nostra candidatura per l'elezione a Rettore. Auguriamo al prof Francesco Priolo di svolgere con serenità il suo lavoro, di operare in u Ateneo che si lasci alle spalle le stagioni dei conflitti e che,sopratutto progredisca nelle tanto delicate funzioni di formazione, di ricerca e di proficue relazioni con il territorio. Quali docenti di questa Università gli assicuriamo la nostra leale collaborazione". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nell'incrocio tra via Umberto e via Musumeci: passeggino travolto da una macchina

  • Lido "Le Capannine", armi e stupefacenti nei bungalow: arrestato Salvatore Raciti

  • Mineo, carabiniere di 34 anni si spara con la pistola d'ordinanza

  • Violati i sigilli al laboratorio dell'Etoile d'Or: nuova ispezione e chiusura del bar

  • Sidra, niente acqua giovedì 23 gennaio: le zone di Catania interessate

  • Truffe alle assicurazioni, 36 indagati: coinvolti due avvocati

Torna su
CataniaToday è in caricamento