rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Cade elicottero 118 dopo un urto con pale eoliche, morto uno dei piloti

Il medico Rita Di Manno, l'infermiere Antonio Giuffrida e il pilota sarebbero riusciti da soli ad allontanarsi dal relitto. Il copilota è morto, grave la situazione del paziente

Un elicottero del 118 è caduto a Raddusa, nel Catanese, dopo un urto con delle pale eoliche. Il grave incidente ha provocato un morto e quattro feriti, uno dei quali sarebbe grave.

L'elicottero era decollato dall'ospedale di Caltanissetta con 5 persone a bordo, Rita Di Manno medico, Antonio Giuffrida infermiere, due piloti e il paziente.

Dopo che è precipitato, il medico Rita Di Manno, l'infermiere Antonio Giuffrida e il pilota sarebbero riusciti da soli ad allontanarsi dal relitto; il copilota e il paziente sono stati tirati fuori dai soccorritori. Il copilota è morto a causa delle ferite riportate nell'incidente.

I soccorsi sono stati avviati dopo una segnalazione al 115. Sul posto si sono recati due elicotteri: uno del 118 decollato dall'ospedale Cannizzaro di Catania e l'altro dei vigili del fuoco, sempre del capoluogo etneo.

La caduta sarebbe avvenuta per un urto con delle pale eoliche. L'elicottero, che era decollato dall'ospedale di Caltanissetta, è precipitato in territorio di Raddusa, al confine con Mineo, in contrada Borgo Lupo, dove c'e' un parco eolico.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade elicottero 118 dopo un urto con pale eoliche, morto uno dei piloti

CataniaToday è in caricamento