Enzo Bianco querela utente di Wikipedia per un paragrafo sullo "scandalo Margherita"

Secondo quanto riportato dal quotidiano Meridionews, il sindaco potrebbe essere stato spinto a presentare querela alla Polizia Postale infastidito da un passaggio nel quale si fa riferimento ad una presunta somma di denaro versata mensilmente dal tesoriere del partirto, Luigi Lusi

"Quando ho capito di essere stato denunciato perché si ritiene che abbia scritto il falso su quella che è conosciuta in tutto il mondo come l’enciclopedia libera sono rimasto a dir poco stupito. Wikipedia, lo sanno tutti, consente di modificare i contenuti ritenuti errati. Sarebbe bastato infatti che premessero il tasto modifica e invece hanno preferito querelarmi". E' il commento di Giuseppe Torrisi, 38enne querelato dal sindaco Enzo Bianco per aver inserito nella pagina di Wikipedia dedicata al primo cittadino di Catania un passo sul suo coinvolgimento nello "scandalo Margherita".

Secondo quanto riportato dal quotidiano Meridionews, il sindaco potrebbe essere stato spinto a presentare querela alla Polizia Postale infastidito da un passaggio nel quale si fa riferimento ad una presunta somma di denaro versata mensilmente dal tesoriere del partirto, Luigi Lusi. Nessun utente ha fino ad oggi modificato questo passaggio sull'enciclopedia telematica di dominio pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento