Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Era agli arresti domiciliari, ma la polizia lo becca a passeggio in centro

Francesco Grasso questa volta è stato condotto in carcere per violazione degli obblighi della misura cautelare

Nonostante fosse stato già denunciato dagli agenti di Polizia per evasione dagli arresti domiciliari, il pregiudicato Francesco Grasso non si è fatto scrupolo di violare nuovamente gli obblighi della misura cautelare, finendo - questa volta - in manette. I poliziotti delle Volanti lo hanno sorpreso domenica pomeriggio, mentre con disinvoltura passeggiava per le vie del centro. Prelevato e condotto in Questura, il magistrato di turno ha disposto che venisse richiuso nel carcere Piazza Lanza, dov’è stato trasferito dopo la stesura degli atti di rito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era agli arresti domiciliari, ma la polizia lo becca a passeggio in centro

CataniaToday è in caricamento