Era ricercato per un furto in una gioielleria in Germania: arrestato

I carabinieri della stazione di Adrano, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria tedesca, hanno arrestato il 27enne Alfio Branchina, di Biancavilla

I carabinieri della stazione di Adrano, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo emesso dall’Autorità Giudiziaria tedesca, hanno arrestato il 27enne Alfio Branchina, di Biancavilla. I militari, per dare esecuzione al provvedimento a carico dell’uomo, avevano attivato le ricerche esercitando così una costante pressione nei suoi confronti che, inevitabilmente, lo ha indotto a costituirsi in presenza del suo legale. In particolare l’Autorità Giudiziaria emittente contestava all’uomo un furto in una gioielleria, avvenuto in Germania nel 2017. L’arrestato è stato condotto nel carcere catanese di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento