Nuova eruzione Etna: ritardi aerei per l'aeroporto Fontanarossa

L'Etna torna a eruttare e incide inevitabilmente sullo scalo di Catania. Nella giornata di ieri il vulcano siciliano ha ripreso le attività con fontane di lava

Areoporto Fontanarossa

L'Etna torna a eruttare e incide inevitabilmente sullo scalo di Catania. Nella giornata di ieri, domenica 21 agosto, il vulcano siciliano ha ripreso le attività con fontane di lava e soprattutto con un'importante emissione di ceneri durata diverse ore.

L'attività vulcanica ha interferito con le operazioni di volo sul Fontanarossa, non compromettando il traffico aereo, rimasto sempre operativo, ma rallentando le manovre di atteraggio e decollo, provocando qualche ritardo dei voli.

L'attività vulcanica era iniziata sabato, alle ore 9 del mattino, con fontane di lava e un’alta colonna di fumo visibili sulla sommità del vulcano.

Oggi, l'unità di crisi dell'aeroporto di Catania sta comunque monitorando costantemente la situazione, precisando che non si possono escludere nuove eruzioni ma che il quadro dell'Etna è stabile e che sarà possibile prevedere in anticipo successive attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un avviso del dipartimento per il rischio vulcanico della Protezione Civile ha dichiarato la 'criticità elevata' solo per l'area sommitale del vulcano mentre per il medio versante e l'area urbana la criticità è stata catalogata come ordinaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

  • Covid-19, morto vigile del fuoco: anche il padre vittima del virus

  • Incidente stradale a Biancavilla, moto contro un palo: morto 19enne

  • "Una speranza per Catania", iniziativa dei ragazzi dei mercatini rionali

Torna su
CataniaToday è in caricamento