rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Escursionista in pericolo di vita salvata dai finanzieri del soccorso alpino

E' stato necessario l’impiego di un elicottero, in servizio presso la sezione aerea di Catania

I militari del soccorso alpino di Nicolosi hanno recuperato e tratto in salvo una donna che, durante un’escursione all’interno della riserva naturale di Cavagrande del Cassibile, in provincia di Siracusa, si è ferita dopo una caduta dovuta ad un collasso.

Considerando le critiche condizioni della donna, i finanzieri hanno richiesto l’impiego di un elicottero, in servizio presso la sezione aerea di Catania, con i l quale hanno immediatamente raggiunto il luogo delle operazioni e intrapreso le attività di soccorso. La donna, localizzata alla base di uno scosceso e insidioso sentiero, è stata immediatamente messa in sicurezza su una barella e successivamente condotta in un’area accessibile ai sanitari del 118, giunti insieme ai pompieri di Palazzolo Acreide che hanno prestato all'infortunata le cure mediche del caso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionista in pericolo di vita salvata dai finanzieri del soccorso alpino

CataniaToday è in caricamento