Estate sicura, controllate 31 vetture: due colombiane trovate senza patente

Fermato un ciclomotore con a bordo 2 cittadine colombiane che, dagli accertamenti immediatamente eseguiti, sono risultate entrambe sprovviste di regolare permesso di soggiorno

Gli uomini del commissariato Borgo-Ognina, insieme a personale del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale e con la collaborazione della Polizia Locale ha effettuato, nella giornata di ieri, un servizio di controllo del territorio, rientrante nel piano d’azione denominato “Estate Sicura”. Sono state controllate 31 autovetture e numerose persone, molte delle quali con precedenti penali.

In particolare, è stato controllato un ciclomotore con a bordo 2 cittadine colombiane che, dagli accertamenti immediatamente eseguiti, sono risultate entrambe sprovviste di regolare permesso di soggiorno. Oltre a ciò, la conducente del veicolo non era in possesso di patente di guida. Entrambe le donne sono state fermate e condotte presso il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica per essere sottoposte ai rilievi dattiloscopici, dopodiché è stato dato corso all’iter per l’adozione dei provvedimenti amministrativi di espulsione.

Una delle due, entrata in Italia nel febbraio 2018, è stata indagata in stato di libertà per la presenza illegale nel territorio e trattenuta presso gli Uffici di Polizia per accertamenti. Durante i controlli, sono state irrogate sanzioni pecuniarie amministrative per un importo pari a 9.762,50 legate a violazioni del codice della strada e, in particolar modo, alla mancanza di assicurazioni per responsabilità civile, mancanza di caso protettivo e della prevista revisione dei veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento