Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Estorsione ai danni di una pizzeria del centro storico: un arresto

Nel novembre del 2013 era stata recapitata al titolare del locale una lettera in cui veniva chiesta la somma di 60 mila euro. Da qui sono iniziate le indagini della Polizia, con il coordinamento della Procura Distrettuale della Repubblica

Ieri sera gli agenti della Squadra Mobile in collaborazione con la Squadra Mobile di Ravenna, hanno eseguito un ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Condorelli, 42 anni già con precedenti penali. Secondo la ricostruzione, nel mese di novembre dello scorso anno, presso un locale-pizzeria del centro storico di Catania, veniva recapitata una missiva con cui ignoti richiedevano di preparare la somma di “60 mila euro”.

Gli agenti della Sezione Reati contro il Patrimonio – Squadra “Antiracket”, con il coordinamento della Procura Distrettuale della Repubblica, ha avviato subito le indagini realizzando una mirata attività di controllo del locale dove sono riusciti ad individuare  Francesco Condorelli quale soggetto accusato di avere recapitato la lettera estorsiva il quale, avrebbe agito avvalendosi delle modalità e condizioni al fine di agevolare l’associazione mafiosa Santapaola – Ercolano. Gli agenti, sono riusciti a scovare Condorelli a Ravenna dove si era trasferito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione ai danni di una pizzeria del centro storico: un arresto

CataniaToday è in caricamento