rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Acireale

Estorsione a imprenditore per "comprare i panettoni" ai Santapaola Ercolano: 2 uomini in manette

Avrebbero chiesto, lo scorso novembre, al titolare di un negozio oltre duemila euro dicendo che nei mesi successivi sarebbero ripassati per riscuotere altre somme di denaro. Sono stati arrestati Salvatore Indelicato, detto "Spiddu", e Sebastian Spina detto "Seby miao"

Sono finiti in manette due presunti estortori che avevano chiesto, lo scorso novembre, a un imprenditore acese "la messa a posto" per fare un regalo di Natale agli appartenenti del clan Santapaola Ercolano. Si tratta di Salvatore Indelicato, classe 1970 e detto "Spiddu, e di Sebastian Spina, classe 1987 e detto "Seby miao". I due sono stati arrestati dagli uomini del commissariato acese su delega della DDA per tentata estorsione aggravata in concorso.

Si erano recati dal titolare di un negozio chiedendogli duemila euro "per comprare i panettoni per la famiglia" prospettando, dinanzi a un eventuale diniego, danneggiamenti contro l'esercizio commerciali e ritorsioni. La somma richiesta era di duemila euro ma avevano anche anticipato che sarebbero ritornati a cadenza mensile, chiedendo poi altri "regali" in occasione delle prossime festività pasquali. A inchiodare i due anche i loro movimenti ripresi dalle telecamere di sorveglianza che hanno permesso di arrivare al provvedimento di arresto emesso dal gip. Adesso i due si trovano nel carcere Bicocca di Catania.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorsione a imprenditore per "comprare i panettoni" ai Santapaola Ercolano: 2 uomini in manette

CataniaToday è in caricamento