Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Etna, degassamento ed emissione di cenere: le immagini dall'alto

Un elicottero della Guardia Costiera di Catania, con a bordo personale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha eseguito delle riprese visibili e termiche dei crateri sommitali dell'Etna

Un elicottero della Guardia Costiera di Catania, con a bordo personale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ha eseguito delle riprese visibili e termiche dei crateri sommitali dell'Etna evidenziando un'attività di degassamento associata a emissioni di cenere che vengono disperse in area sommitale e in direzione Sud Ovest.

A comunicarlo è la Guardia Costiera di Catania, aggiungendo che la cooperazione tra Nucleo Aereo ed Ingv-Osservatorio Etneo "è frutto di un protocollo d'intesa stipulato a livello nazionale tra il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, il Dipartimento Nazionale della Protezione Civile e l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia".

"Nell'ambito del protocollo d'intesa e grazie alle sinergie tra i due Enti - sottolinea una nota - le missioni concordate coniugano le esigenze di monitoraggio e registrazione dei dati da parte dell'Ingv con le tipiche attività di vigilanza e controllo espletate dal Reparto di Volo Etneo. Le attività di monitoraggio, fondamentali per la salvaguardia delle popolazioni che popolano le aree etnee attraverso il costante aggiornamento sulle attivita' del vulcano, continueranno anche nei prossimi mesi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etna, degassamento ed emissione di cenere: le immagini dall'alto

CataniaToday è in caricamento