Cronaca

Coldiretti: "Verifiche in corso per accertare danni alle colture"

Dopo l'eruzione dell'Etna e la copiosa caduta di cenere e lapilli il settore agricolo fa una stima di eventuali danni

"Con i nostri tecnici stiamo verificando eventuali danni provocati dalla cenere sulle colture della fascia etnea". Lo afferma Coldiretti Sicilia in merito all'eruzione dell'Etna di ieri con cenere e lapilli caduti soprattutto nei paesi più vicini al vulcano. "Sembra che la città di Catania sia la zona piu' colpita - aggiunge l'associazione - ma si sta verificando se ci sono danni soprattutto su ortaggi e agrumi anche se servirà qualche giorno in più per constatarne la eventuale rovina. L'evento è già avvenuto in altre occasioni nel passato, con le polveri che hanno macchiato le produzioni rendendole di fatto invendibili"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti: "Verifiche in corso per accertare danni alle colture"

CataniaToday è in caricamento