Etna, eruzione lampo: è polemica tra Ingv e Enac

Secondo gli studiosi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, l'Enac " non sta gestendo in maniera adeguata l'emergenza cenere nell'atmosfera"

Tra le 8 e le 11 di ieri, una nuova eruzione dell'Etna con fontane di lava, una colonna di cenere alta 8 chilometri e una colata che si è riversata nella Valle del Bove. E, oltre allo spettacolo, è polemica tra l'Ingv ( Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) e l'Enac ( Ente nazionale per l'Aviazione civile). Secondo, infatti, gli studiosi di vulcanologia, l'Enac " non sta gestendo in maniera adeguata  l'emergenza cenere nell'atmosfera".

Lo scalo di Fontanarossa è stato lasciato aperto e l'accusa dell'Ingv è : "Avete congelato la nuova circolare sulla sicurezza del volo. Perchè mancano i soldi?".

Era stato lo stesso Ingv a dare l'allarme a Sac, Enac Catania e all'aviazione militare di Sigonella e Linate alle 4.37, quando la strumentazione di monitoraggio del vulcano ha segnalato l'aumento dei valori di energia interna. Lo stesso Istituto, alle 6.36 ha rilevato l'avvio dell'eruzione e alle 8.22 un'importante emissione di cenere lavica dal nuovo cratere di Sud-Est. Alle 11.40 è stato emesso un comunicato di fine attività.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'eruzione di ieri è la quarta nel 2012 dell'Etna, e i tempi di intervallo tra le fasi attive del vulcano si stanno riducendo. Secondo i rilievi degli esperti dell'Ingv di Catania ci sono modifiche nella depressione del suolo in alta quota e segnali di energia interna che fanno pensare alla presenza di grandi quantità di magma nei condotti del sottosuolo dell'Etna. L'ipotesi privilegiata da ricercatori è che nuovi fenomeni del genere, con "eruzioni-lampo", si riverificheranno in tempi brevi, nell'arco di una decina di giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento