Cronaca

L'Etna non si placa, nuova eruzione nella notte con colata e fontane di lava

Secondo quanto rilevato dall'Ingv di Catania, persiste attualmente una moderata attività stromboliana e la colata lavica che si espande lungo il versante occidentale della Valle del Bove continua ad essere alimentata. La pioggia di cenere ha investito il versante sud del vulcano, arrivando fino a Catania

Una nuova forte eruzione dell'Etna va in archivio a due giorni di distanza dall'ultimo evento analogo. Il cratere di Sud Est ha dato vita a delle intense fontane di lava al Cratere di Sud-Est, anche oggi protagonista di uno spettacolo notturno particolarmente intenso, iniziato poco dopo la mezzanotte e conclusosi intorno alle sei del mattino. Secondo quanto rilevato dall'Ingv di Catania, persiste attualmente una moderata attività stromboliana e la colata lavica che si espande lungo il versante occidentale della Valle del Bove continua ad essere alimentata. Dal punto di vista sismico, l'ampiezza del tremore vulcanico si è ridotta riportandosi su valori medi. La sorgente del tremore risulta in prossimità del cratere di Sud Est ad una profondità di 2500 metri. L'attività infrasonica si è riportata sui livelli precedenti l'attività. Da un punto tecnico, l'analisi dei dati clinometrici per l'evento parossistico ha mostrato variazioni in diverse stazioni, con valori massimi cumulati registrati alla stazione di "Cratere del Piano". I dati della rete Gnss nelle ultime ore non hanno mostrato variazioni significative.

La pioggia di cenere questa volta ha investito il versante sud del vulcano, arrivando fino a Catania. E' il tredicesimo parossismo che si osserva dallo scorso 16 febbraio. Etna, la Regione delibera lo stato di crisi per 43 comuni
Anche se non pericolosa per l'uomo e l'ambiente, la cenere rappresenta un reale problema per il territorio. La Regione Siciliana ha infatti dichiarato lo stato di crisi e di emergenza regionale e richiesto al Consiglio dei Ministri lo stato di emergenza nazionale per 13 Comuni ricadenti nelle aree sommitali dell'Etna e per altri 30 Comuni dell'area etnea.
 

Potrebbe interessarti: https://www.cataniatoday.it/cronaca/etna-regione-sicilia-delibera-stato-crisi-per-43-comuni.html
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Etna non si placa, nuova eruzione nella notte con colata e fontane di lava

CataniaToday è in caricamento