Etna, numerosi gli incidenti sulla neve nel fine settimana

Negli interventi più gravi le vittime hanno riportato trauma lombare e frattura dell'avambraccio. Per due di loro è stato richiesto l'intervento dell'elicottero del 118

Bollettino “rosso” quello emanato dal corpo nazionale soccorso alpino e speleologico in merito agli interventi sulla neve effettuati nel fine settimana. Nella maggior parte dei casi si è trattato di incidenti con gli slittini. Dall'inizio di febbraio i tecnici del Cnsas sono intervenuti 32 volte sull'Etna.

Nella sola giornata di ieri le squadre del soccorso alpino di Nicolosi sono entrate in azione 12 volte sul versante sud dell'Etna. Negli incidenti più gravi le vittime hanno riportato in due casi trauma lombare e in un caso la frattura dell'avambraccio.

Per due di loro è stato richiesto l'intervento dell'elicottero del 118 che, però, non si è potuto levare in volo per la presenza di banchi di nebbia nella zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento