Tragedia sull’Etna, morto escursionista: era un dipendente dell’Università

La vittima è Giuseppe Vagliasindi di 51 anni. L'improvviso malore è avvenuto nella zona Montagnola, sul versante sud del vulcano a pochi passi dalla funivia. Inutili i soccorsi

Foto di repertorio

La vittima è Giuseppe Vagliasindi di 51 anni, agente tecnico del dipartimento di Scienze geologiche dell’Università di Catania. L’uomo ha accusato un malore al cuore mentre con alcuni colleghi stava facendo un’escursione.

La tragedia è avvenuta nella zona Montagnola, sul versante sud del vulcano a pochi passi dalla funivia. L'escursionista è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Cannizzaro di Catania ma è morto durante il tragitto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

Torna su
CataniaToday è in caricamento