rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Etna, nuova frattura con emissione di cenere e colata lavica

Cessata sull'Etna l'attività stromboliana con l'emissione di lava dal fianco orientale del Cratere di Nord-Est, è cominciata una analoga attività da una frattura apertasi sul fianco orientale del Nuovo Cratere di Sud-Est

Cessata sull'Etna l'attività stromboliana con l'emissione di lava dal fianco orientale del Cratere di Nord-Est, è cominciata una analoga attività da una frattura apertasi sul fianco orientale del Nuovo Cratere di Sud-Est, accompagnata da una emissione di cenere, che ha dato vita ad una colata che si riversa nella Valle del Bove, lontano da centri abitati.

Il vulcano è costantemente tenuto sotto controllo dalle telecamere dell'Ingv di Catania e non ci sono problemi per lo scalo aereo di Fontanarossa, che è operativo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etna, nuova frattura con emissione di cenere e colata lavica

CataniaToday è in caricamento