Cronaca

Etna, si avventura sulla pista altomontana ma non riesce a tornare: soccorso ciclista

Non era più in grado di fare ritorno al punto di partenza colto dalla stanchezza e dal freddo e ha interrotto la sua escursione, nei pressi di Rifugio Poggio La Caccia

Nella serata di ieri, i militari del soccorso alpino della guardia di finanza (SAGF) di Nicolosi, in contatto con personale C.N.S.A.S., sono intervenuti in località Rifugio Poggio La Caccia nel territorio del comune di Bronte sul versante Sud-Ovest dell’Etna, per prestare soccorso ad un ciclista colto da malessere provocato dalla stanchezza e dal freddo sopraggiunto nel corso della serata. In particolare, alle ore 21 circa, i soccorritori del C.N.S.A.S. e i finanzieri del S.A.G.F. di Nicolosi sono stati attivati per portare soccorso al ciclista che nel corso di un’escursione sull’Etna, non era più in grado di fare ritorno al punto di partenza e ha interrotto la sua escursione, nei pressi di Rifugio Poggio La Caccia, richiedendo il soccorso.

I soccorritori hanno raggiunto quindi il malcapitato somministrando le prime cure. Nel complesso le condizioni generali di salute del ciclista non destavano preoccupazioni e lo stesso, che nel corso del primo intervento si presentava esausto, disidratato ed infreddolito, è stato trasportato presso la stazione del Soccorso Alpino della guardia di finanza. Atteso il miglioramento delle proprie condizioni fisiche, l’escursionista lha asciato la caserma dei finanzieri di Nicolosi per dirigersi autonomamente presso la propria abitazione. In questo periodo, le favorevoli condizioni metereologiche incoraggiano le escursioni in bicicletta e sono numerose le persone che si avventurano sui sentieri dell’Etna, la guardia di finanza e il C.N.S.A.S. raccomandano di adottare tutte le precauzioni da osservare in montagna compreso l’accompagnarsi con persone esperte conoscitrici del territorio, onde evitare che una piacevole escursione si tramuti in una brutta avventura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Etna, si avventura sulla pista altomontana ma non riesce a tornare: soccorso ciclista

CataniaToday è in caricamento