Etna, turista cade in una bocca eruttiva spenta: salvata dalla polizia

Una giovane turista francese, dopo un salto di oltre 2 metri, si è procurata una lesione alla caviglia e al ginocchio sinistro

Gli uomini della Polizia di Stato addetti al servizio di sicurezza e soccorso in montagna sono intervenuti per un soccorso all'interno delle bocche eruttive a quota 2.700 metri sull'Etna.

Una giovane turista francese, dopo un salto di oltre 2 metri, si è procurata una lesione alla caviglia e al ginocchio sinistro. Grazie a un veicolo speciale cingolato, che i rangers della Protezione Civile hanno dato in uso alla Polizia di Stato, il personale è riuscito ad arrivare sul luogo impervio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Individuata la giovane donna, con non poche difficoltà sono riusciti a raggiungerla, l'hanno immobilizzata e trasportata a valle. Qui è stata infine caricata sul mezzo cingolato e trasportata fino a quota 1.900 metri dove veniva affidata alle cure del personale sanitario del 118 e, successivamente, trasportata in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento