Etnapolis: dimostrazione Gruppi Cinofili Forze Ordine

Quindici cani poliziottodi tre razze diverse, tutti appartenenti ai gruppicinofili delle Forze dell'Ordine italiane e anche della Nato, simuleranno operazioni per il controllo dell'ordinepubblico, antidroga, antiesplosivo e antiterrorismo

Quindici cani poliziottodi tre razze diverse, tutti appartenenti ai gruppicinofili delle Forze dell’Ordine italiane e anche della Nato, simuleranno con i loro conduttori operazioni per il controllo dell’ordine pubblico, antidroga, antiesplosivo e antiterrorismo durante una dimostrazione che si svolgerà dalle 17 alle 19 di domani, sabato 19novembre, a Etnapolis (Belpasso).I cani e i conduttori appartengono a Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza  e  Gruppo K9 della Nato di stanza a Sigonella .

Sono quasi tutti – ha spiegato l’ispettore capo Giuseppe Andronico, responsabile delleUnità cinofile della Polizia di Stato di Catania e coordinatore dellamanifestazione - cani da pastore tedesco,con qualche pastore belga equalche labrador, usati questiultimi per la ricerca di stupefacenti e di esplosivo. Tutti i cani hannoin media cinque anni, e di solitoquesti animali vengono collocati in pensione non prima dei dieci. Per il loro addestramento si investe moltissimo. Ma,come vedrete nella nostra simulazione,è la capacità del conduttore che fa il vero cane poliziotto e soltantoquando il binomio tra poliziotto e caneè stretto, si ottengono i migliori risultati”.

Si tratta – ha sottolineato Alfio Mosca, direttore della Città del tempo ritrovato – non tanto di uno spettacolo, ma di una grande lezione di educazione civica, perchéi nostri bambini potranno toccare con mano, attraverso un medium, ilcane, capace di suscitare il loro interesse, come le Forze dell’Ordine difendano lasicurezza dei cittadini. E siamo felici di ospitare questa manifestazionenell’ambito dei festeggiamenti per il sesto anniversario di Etnapolis che quest’anno è dedicataproprio ai più piccini. Mal’intero week end saràincentrato sugli animali d’affezione: domenica,grazie ai veterinari dell’Asp,sarà possibile dotare gratuitamentecani e gatti di microchiputilissimi in caso di smarrimento o furto”.
 

 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento