Europee 2019, in pagamento i compensi per gli scrutatori

Gli interessati dovranno recarsi nelle agenzie Unicredit per la riscossione diretta del dovuto

Sono in pagamento gli onorari dovuti ai componenti dei seggi per lo svolgimento delle elezioni, del 26 maggio scorso, dei rappresentanti italiani al Parlamento europeo. Gli interessati, comunica la direzione risorse umane del Comune, dovranno recarsi nelle agenzie Unicredit del territorio nazionale per la riscossione diretta dei compensi. Occorerranno un valido documento di riconoscimento e il codice fiscale. Il mandato di pagamento, n. 6338 del 18 luglio, sarà disponibile sino al 18 ottobre 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento