menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade da una comunità terapeutica dove stava scontando i domiciliari

Il giovane si era arbitrariamente allontanato, nonostante fosse ai domiciliari

La polizia ha arrestato E.G.B.C. (classe 1997) per il reato di evasione dagli arresti domiciliari. Nei giorni scorsi personale del Commissariato di pubblica sicurezza di Adrano ha tratto in arresto il giovane, ammesso al beneficio della detenzione domiciliare presso una Comunità terapeutica assistita di Adrano. Nello specifico, nella tarda serata dello scorso 5 marzo, un operatore sanitario della struttura informava il centralino del Commissariato che il giovane si era arbitrariamente allontanato, fornendone la descrizione fisica ed indicando, altresì, l’abbigliamento che lo stesso indossava. Prontamente allertata la volante del citato Commissariato, questa riusciva a rintracciare l’evaso presso la stazione “Adrano centro” della ferrovia circumetnea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

social

Odore d'aglio sulle mani? I rimedi per eliminarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento