rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Evade dagli arresti domiciliari, beccato a passeggiare in strada

La polizia aveva notato il giovane appiedato che passeggiava in strada e alla loro vista immediatamente si voltava e cambiava direzione quasi come a voler eludere un eventuale controllo

La scorsa notte, personale delle volanti ha arrestato B.W., classe 1997, in quanto evaso dagli arresti domiciliari. Nello specifico, un equipaggio impegnato nell’attività di controllo del territorio notava un giovane appiedato che passeggiava in strada e alla vista della polizia immediatamente si voltava e cambiava direzione quasi come a voler eludere un eventuale controllo. Insospettiti dall’atteggiamento dell'uomo, i poliziotti procedevano al suo controllo, accertando che lo stesso, gravato da numerosi pregiudizi penali e di polizia per furto, ricettazione, spaccio di droga ed evasione, era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari disposta con ordinanza emessa dal Tribunale di Catania giorno 11 gennaio ed eseguita in data 20 gennaio. Interpellato sul motivo per il quale si trovasse fuori dal proprio domicilio, l’uomo non forniva alcuna spiegazione plausibile e quindi veniva arrestato per il reato di evasione. A seguito di ciò, su disposizione del Pm di turno, è stata ripristinata la misura cautelare in attesa del giudizio di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dagli arresti domiciliari, beccato a passeggiare in strada

CataniaToday è in caricamento