Evade dai domiciliari, arrestato a "San Leone"

I carabinieri hanno arrestato il 63enne catanese Matteo Piterà

I carabinieri del nucleo radiomobile del comando provinciale hanno arrestato il 63enne catanese Matteo Piterà, poiché ritenuto responsabile di evasione. Relegato ai domiciliari per reati in materia di sostanze stupefacenti, ieri sera è stato riconosciuto e fermato dall’equipaggio di una “gazzella” mentre percorreva a piedi la via Della Bainsizza, in evidente violazione della misura restrittiva cui era sottoposto. L’arrestato, in attesa del rito per direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento