menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari e si costituisce in Questura

L’uomo riferiva ai poliziotti di essersi allontanato spontaneamente da casa e di preferire il carcere, lamentando di accusare malessere a livello psicologico e di non avere mezzi di sostentamento

Nel corso della notte si presentava all’ingresso della Questura un uomo F.O. di anni 34 che dichiarava di volersi costituire in quanto evaso dagli arresti domiciliari cui era sottoposto presso la sua abitazione. L’uomo riferiva ai poliziotti di essersi allontanato spontaneamente da casa e di preferire il carcere, lamentando di accusare malessere a livello psicologico e di non avere mezzi di sostentamento. Con l’ausilio di personale del 118 è stato trasportato in ospedale, ricoverato presso il reparto di psichiatria ed indagato per il reato di evasione. Ill Pm d turno che disponeva la ricollocazione agli arresti domiciliari ad avvenute dimissioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento