menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari per farsi un giro in macchina

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato il 24enne catanese Giuseppe Principato

I carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno arrestato il 24enne catanese Giuseppe Principato, poiché ritenuto responsabile di evasione. L’uomo, già agli arresti domiciliari dal 13 marzo 2020 per reati contro il patrimonio (rapina e ricettazione), era obbligato ad indossare il braccialetto elettronico. Dispositivo che è andato in allarme consentendo, tramite centrale operativa, l’intervento nella sua abitazione dell’equipaggio della gazzella che ha potuto verificarne l’avvenuta evasione. L’evaso è stato rintracciato e bloccato in via Pantelleria mentre era alla guida della propria Mini Cooper Countryman. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Ultime di Oggi
  • Politica

    Etna, Musumeci dichiara lo stato di emergenza

  • Cronaca

    Catania, la bici rubata al rider: "Non posso più lavorare"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento