Aci Sant’Antonio, evade dai domiciliari e passeggia in centro: arrestato

I carabinieri durante un controllo non l'hanno trovato in casa, rintracciandolo qualche ora dopo in via Pietro Novelli

I carabinieri di Aci Sant’Antonio hanno arrestato il 51enne Vincenzo Giuseppe Longo, già agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, ritenuto responsabile di evasione. Ieri pomeriggio i militari, durante i controlli di routine ai soggetti sottoposti alle misure detentive alternative, non lo hanno trovato in casa.

Dopo una breve, ma efficace attività info-investigativa si sono posti alla ricerca dell'uomo, rintracciato ed ammanettato dopo qualche ora mentre a piedi percorreva via Pietro Novelli a Catania. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato trattenuto in camera di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

  • Un incendio per disfarsi delle cimici, smantellate due piazze di spaccio: 16 arresti

  • Coronavirus, registrate complicanze neurologiche nei bambini coinvolti

Torna su
CataniaToday è in caricamento