Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Pedara

E' ai domiciliari ma perseguita la ex: 46enne in manette

Nonostante gli arresti domiciliari, spinto da una vera e propria ossessione, è evaso per andare sotto casa della donna

Un46enne di Pedara ha continuato a perseguitare la ex, nonostante fosse già ai domiciliari, ed è stato arrestato dai carabinieri di Pedara per atti persecutori ed evasione. Già in passato aveva tormentato una donna di Mascalucia e l'altra notte, spinto da una vera e propria ossessione, è evaso per recarsi sotto casa della vittima, tentando in tutti i modi di entrare senza riuscirci, grazie anche all'intervento di alcuni vicini che a gran voce hanno intimato all’uomo di andarsene perché a breve sarebbero arrivati i militari.

La donna ha chiamato il comandante della stazione di Pedara, che aveva già accolto le precedenti denunce delle donna, e  poco dopo i carabinieri sono intervenuti sul posto appurando che, lo stalker era  era già fuggito via. Il persecutore però sotto casa ha trovato i carabinieri che l'hanno arrestato e rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' ai domiciliari ma perseguita la ex: 46enne in manette

CataniaToday è in caricamento