Evade dai domiciliari e viene ritrovato in un ristorante: arrestato 35enne

Marcello Maggiore, 35 anni, era ai domiciliari per un furto commesso a Torino e dall'11 dicembre era irreperibile

I militari di Militello Val di Catania hanno arrestato Marcello Maggiore, 35enne,per evasione. L’uomo, già agli arresti domiciliari dal 26 ottobre scorso per un tentato furto in abitazione commesso a Torino, dall’11 dicembre si era reso irreperibile e pertanto l’autorità giudiziaria, su segnalazione dei carabinieri, ha emesso la presente ordinanza di aggravamento della misura restrittiva.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri notte, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, ha individuato e bloccato l’uomo all’interno di un ristorante nel centro cittadino. L’arrestato è stato associato nel carcere di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento