Cronaca

Evade dai domiciliari per tornare a spacciare: arrestata

Letizia Bellia era stata beccata dai carabinieri solamente 10 giorni fa per lo stesso reato, adesso dovrà rispondere anche di evasione

I carabinieri del Comando Provinciale di Catania hanno arrestato per i reati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio ed evasione, la 47enne catanese Letizia Bellia. La donna, che già si trovava agli arresti domiciliari a seguito della sua cattura avvenuta una decina di giorni prima per lo stesso reato, è stata notata dai militari mentre si trovava in via Pantelleria, fuori dalla propria abitazione, mentre stava cedendo una dose di sostanza stupefacente a un avventore. Immediatamente bloccata, la donna è stata sottoposta a perquisizione che ha portato al rinvenimento di 42 dosi di cocaina già confezionate per la vendita, nonchè una radio ricetrasmittente per tenersi in contatto con le vedette di sicurezza, accortezza che questa volta non le è servita. L’arrestata è stata ricollocata agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per tornare a spacciare: arrestata

CataniaToday è in caricamento