Evade dai domiciliari e viene sorpreso dalla polizia in via Belfiore

Dell’avvenuto arresto per evasione è stato avvisato il pm di turno che ha disposto gli arresti domiciliari

Il catanese Franco Timoniere è stato arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. Sabato scorso il personale delle volanti, durante un'attività di controllo del territorio in via Belfiore, ha notato un gruppo di avventori presso un’attività di ristorazione. Dal momento che tale locale è spesso ritrovo di soggetti pregiudicati, decidevano di procedere al loro controllo. Uno di essi, con fare sospetto, ha tentato di nascondersi dietro un pilastro e subito dopo ha cercato di allontanarsi, venendo immediatamente bloccato. Attraverso gli accertamenti effettuati in sala operativa, è stato possibile accertare che aveva alle spalle dei precedenti penali per reati contro il patrimonio, in materia di armi e stupefacenti ed era sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Dell’avvenuto arresto per evasione è stato avvisato il pm di turno che ha disposto gli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida previsto per la mattinata odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento