rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Carabinieri / Randazzo

Evade più volte dai domiciliari: trasferito in carcere

I carabinieri di Randazzo hanno eseguito il provvedimento nei confronti di un 30enne di Bronte

I carabinieri della stazione di Randazzo, in esecuzione di un ordine di espiazione pena emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Catania, hanno arrestato un 30enne di Bronte. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per reati in materia di sostanze stupefacenti, era stato più volte sorpreso in flagranza del reato di evasione. Tali “fughe dalla monotonia”, però, hanno determinato per l’interessato la sospensione della misura cautelare sofferta ed il conseguente provvedimento di aggravamento che ha comportato la sua traduzione presso il carcere catanese di Piazza Lanza, dove vi permarrà per espiare la pena residua di 2 anni e 8 mesi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade più volte dai domiciliari: trasferito in carcere

CataniaToday è in caricamento