rotate-mobile
Cronaca Scordia

Viola i domiciliari andando in giro in auto e finisce in carcere

Un 32enne era agli arresti domiciliari per aver danneggiato le cassette della posta del suo stesso palazzo, tentando di estorcere denaro a due inquilini

Aveva danneggiato le cassette della posta tentando di estorcere denaro a due inquilini del suo stesso palazzo e sarebbe dovuto restare ai domiciliari dopo l'arresto della settimana scorsa. E invece no. Anthony Ferraro, 32enne di Scordia, è stato bloccato ieri pomeriggio mentre guidava la propria auto nei pressi di casa, violando i vincoli cui era sottoposto. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Caltagirone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola i domiciliari andando in giro in auto e finisce in carcere

CataniaToday è in caricamento